Sono nato a Salsomaggiore Terme (Parma) nel 1955 e risiedo a Piacenza. Sono sposato dal 1978 con Graziella.
Ho una figlia, Margherita, e una grande passione: la politica, che per me significa lavorare per costruire il futuro della nostra comunità.
Vai al curriculum completo


mercoledì 20 maggio 2009

I miei impegni verso i cittadini di Cadeo e Pontenure

Il futuro della nostra comunità deve essere nel segno dello sviluppo della persona che non può prescindere dal necessario sviluppo economico.
Sono quindi prioritari: lavoro, occupazione, servizi alla persona, servizi alla famiglia e servizi all’impresa, nella prospettiva di una forte coesione territoriale e sociale.
Bisogna quindi:
  • continuare a migliorare la vivibilità dei paesi, rendere più rapidi e agevoli gli spostamenti per raggiungere i luoghi di lavoro e di studio
  • favorire nuove opportunità di lavoro e di impresa e preservare la ruralità del territorio
  • proseguire nel migliorare i servizi alle famiglie e alle imprese
  • valorizzare il volontariato e l’impegno sociale
L’amministrazione Boiardi ha già avviato o in programma:
  1. Emilia-bis: completamento sistema tangenziali Pontenure con bretella collegamento San Giorgio, e realizzazione tangenziale Cadeo-Roveleto-Fontana Fredda (con approfondimento disegno collegamento tangenziale Pontenure)
  2. Pedemontana leggera: per collegamenti intervallivi, non a pagamento
  3. Barriere antirumore: su vecchio tracciato FS presso centri abitati dei comuni di Pontenure e Cadeo
  4. Corsi, Formazione professionale e Ammortizzatori sociali per chi è aggredito dalla crisi, per disoccupati, lavoratori dipendenti e autonomi, futuri imprenditori
  5. Programma di sviluppo Rurale, con l’obbiettivo di favorire uno sviluppo sostenibile, migliorare la competitività del settore agricolo attraverso associazioni di prodotto (pomodoro, asparago, aglio, cipolla, latte) certificati e garantiti in grado di dare valore aggiunto ai prezzi alla produzione e seri e concreti progetti di filiere agricole
  6. Sviluppo area logistica Pontenure (150 posti da solo centro UPIM) con corso di formazione dedicato e accesso prioritario a residenti e cassaintegrati Hermann
  7. Ambiente e vivibilità: Sviluppo del progetto del Parco del Riglio
  8. Sicurezza: disponibilità della Polizia Provinciale a convenzioni con Comuni per presidio territorio

Nessun commento:

Posta un commento